CORONAVIRUS - Comune di Presezzo (BG)

archivio notizie - Comune di Presezzo (BG)

CORONAVIRUS

 
CORONAVIRUS

È stata emanata la nuova Ordinanza del Ministro della Salute.
Per il momento non arriverà un nuovo Decreto della Presidenza del Consiglio: le nuove misure si aggiungono alle esistenti e saranno valide dal 21 al 25 marzo.

Il Governo ha, tra le altre cose, VIETATO l’accesso a parchi, ville, aree gioco e giardini pubblici.
Per quanto riguarda lo sport all’aperto “resta consentito svolgere individualmente attività motoria NEI PRESSI della propria abitazione, purché nel rispetto della distanza di almeno un metro da ogni altra persona”.
Inoltre, nei giorni festivi e prefestivi, nonché in quegli altri che immediatamente precedono e seguono tali giorni, è VIETATO ogni spostamento verso abitazioni diverse da quella principale, comprese le seconde case utilizzate per vacanza".

 

Cari Concittadini,

Presezzo e tutti i comuni della Bergamasca, così duramente colpiti dall'emergenza covid-19, si uniscono in un unica voce:

➡️ Il Consiglio di Rappresentanza dei Sindaci bergamaschi alla luce della nuova ordinanza del Ministero della Salute del 20/03/2020 propone agli amministratori locali di adottare una linea di azione comune.

Sottolinea inoltre con forza la necessità che il Governo e la Regione adottino misure più stringenti considerando la drammatica e rapida diffusione del virus a Bergamo e provincia e si augura che la durata fino al 25 marzo sia solo propedeutica a un decreto totale e davvero incisivo.

Questa l'interpretazione fortemente auspicata:

❌ è vietato l’accesso ed è vietato recarsi nei pressi di parchi, ville, aree gioco e giardini pubblici

❌ si intende vietato anche l'accesso alle aree-cani, fitness e varie. È preferibile stare in giardino o - in assenza - è obbligatorio rimanere nei pressi della propria abitazione (entro i 100 metri)

❌ non è consentito svolgere attività ludica o ricreativa all’aperto

❌ non si può stare all'aperto, non si può stare sulle panchine pubbliche

❌ su suolo pubblico non si può giocare a carte, usare la bicicletta, lo skateboard o i pattini, non si può giocare a calcio, pallavolo, basket o qualsiasi altro sport; non si può passare il tempo in compagnia all'aperto.

❌ è vietato svolgere individualmente attività motoria
lungo ciclabili, percorsi rurali, sentieri, etc. La stessa è consentita nella propria abitazione o comunque entro 100 metri di distanza dalla stessa, purché comunque nel rispetto della distanza di almeno un metro da ogni altra persona

⚠️ Si ricorda che è opportuno fare la spesa abbondante e poche volte, con un solo componente per famiglia.

Forza Presezzo, forza Presezzesi!

In queste ore buie deve essere comune lo sforzo di tutti nel rispettare le regole che la difficile situazione ci impone.

Restiamo uniti in questa lotta!

✅ STATE A CASA, STATE A CASA, STATE A CASA ✅

 

Il Sindaco
Paolo Alessio


Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (110 valutazioni)